Responsabilità per esposizione da amianto: grava sul datore la prova di aver adottato tutte le cautele necessarie per impedire il verificarsi del danno.

Articolo pubblicato in http://www.studiocataldi.it. Di Maurizio Tarantino.  Cassazione Civile  n. 1477 del 24 gennaio 2014. In merito alla responsabilità per esposizione da amianto, giova ricordare che i comportamenti omissivi, dai quali può discendere la responsabilità del datore di lavoro, possono consistere nella mancata osservanza di norme specifiche di legge, oppure dettate dalla prudenza e dalla esperienza, in relazione…

Infortunio in itinere: non indennizzabile quando il tragitto è diverso da quello di casa-lavoro.

Articolo pubblicato in http://www.studiocataldi.it. Di Maurizio Tarantino. Cassazione Civile  n. 475 del 13 gennaio 2014. Infortunio sul lavoro, letteralmente, è quello che si verifica durante un’attività lavorativa. Così originariamente un lavoratore che subiva un incidente stradale veniva tutelato solo se avvenuto durante l’attività lavorativa (ad es. un camionista, un conducente di autobus, ecc.). Tuttavia, già prima del 2000, varie sentenze…

Indennità Sostitutiva: l’opzione per le quindici mensilità nasce con l’ordine di reintegrazione senza alcuna rilevanza della temporanea ripresa della prestazione in corso di causa

Articolo pubblicato in”www.studiocataldi.it”. Di Maurizio Tarantino.    Cassazione Civile n. 21452 del 19 settembre 2013 L’art. 18 della L. 300/1970, nell’attuale terzo comma, (già quinto comma nel testo ante riforma “Fornero”, applicabile alla fattispecie ratione temporis) consente al lavoratore di richiedere al datore di lavoro, in sostituzione della reintegrazione, un’indennità pari a quindici mensilità dell’ultima retribuzione…