Separazione: a chi spetta l’affidamento dell’animale domestico

Articolo pubblicato sul “Quotidiano Italiano” edizione di Barletta del 1 marzo 2016 http://bat.ilquotidianoitaliano.com/attualita/2016/03/news/separazione-a-chi-spetta-laffidamento-dellanimale-domestico-69456.html/ Con il crescere dell’importanza degli animali domestici nella vita delle persone, stabilire a chi debba essere affidato il cane o il gatto di famiglia non è affatto cosa semplice. Al contrario di quanto avviene in altri paesi europei, in Italia sulla questione ci troviamo…

Separazione con doppio addebito: quando entrambi i coniugi tradiscono

Articolo pubblicato sul “Quotidiano Italiano” edizione di Barletta del 15 febbraio 2016 http://bat.ilquotidianoitaliano.com/attualita/2016/02/news/69003-69003.html/ Nelle cause di separazione e divorzio è possibile per i coniugi richiedere l’accertamento dell’addebito a carico dell’altro coniuge qualora ricorrano determinati rigorosi presupposti. Con la richiesta di addebito si introduce un giudizio volto a fare accertare a quale coniuge vada imputato il fallimento del matrimonio.…

Separazione e mantenimento: se l’ex coniuge non paga, ci pensa il Fondo statale di solidarietà

Articolo pubblicato sul “Quotidiano Italiano” edizione di Barletta del 12 gennaio 2016 http://bat.ilquotidianoitaliano.it/attualita/2016/01/news/separazione-e-casa-coniugale-i-presupposti-per-lassegnazione-67467.html/ L’assegno di mantenimento concretizza l’obbligazione di mantenimento che può sorgere in capo ad uno dei coniugi ed a vantaggio dell’altro, in conseguenza della separazione ed in presenza di alcuni presupposti. Lo scopo principale è quello di garantire agli aventi diritto la disponibilità tempestiva delle…

Separazione e casa coniugale: i presupposti per l’assegnazione

Articolo pubblicato sul “Quotidiano Italiano” edizione di Barletta del 04 gennaio 2016 http://bat.ilquotidianoitaliano.it/attualita/2016/01/news/separazione-e-casa-coniugale-i-presupposti-per-lassegnazione-67467.html/ Nel momento in cui il rapporto coniugale viene ad incrinarsi, la casa coniugale diviene non più solo scenario di dissidi coniugali, ma oggetto di rivendicazione tra i coniugi. Da ciò, l’importanza delle decisioni giudiziali o consensuali con cui si assegna la casa, posto che la crisi del…

Maternità, il diritto della donna a non riconoscere il figlio al momento del parto

Articolo pubblicato sul “Quotidiano Italiano” edizione di Barletta del 21 dicembre 2015 http://bat.ilquotidianoitaliano.it/attualita/2015/12/news/67017-67017.html/ La nascita di un bambino è un evento straordinario nella vita di una donna, che incide profondamente nella sua vita concreta, emotiva, relazionale. Non tutte le donne riescono ad accogliere la loro maternità, per una complessità di motivazioni che occorre ascoltare, comprendere e riconoscere. Durante…

Separazione, il contratto di comodato della casa familiare prosegue oltre la crisi

Articolo pubblicato sul “Quotidiano Italiano” edizione di Barletta del 19 dicembre 2015 http://bat.ilquotidianoitaliano.it/attualita/2015/12/news/separazione-contratto-comodato-della-casa-familiare-prosegue-oltre-la-crisi-66934.html/ Frequentemente si verifica che, per favorire una giovane coppia, i genitori (o in genere i parenti) concedono in comodato agli sposi un immobile da adibire a casa coniugale. Notevoli problemi si pongono però laddove gli sposi decidano di separarsi e il Giudice assegni l’immobile al coniuge a…

Separazione e mantenimento: il pagamento del mutuo per la casa può revocarlo

Articolo pubblicato sul “Quotidiano Italiano” edizione di Barletta del 3 dicembre 2015 http://bat.ilquotidianoitaliano.it/attualita/2015/12/news/66359-66359.html/ La ratio dell’assegno di mantenimento è quella di tutelare i figli e il coniuge economicamente più debole di fronte agli squilibri determinati dalla separazione e dal divorzio, garantendo la prosecuzione di quei doveri assistenziali e solidaristici nascenti dal matrimonio attraverso il ripristino delle condizioni economiche e…